Il Centro è istituito con compiti di ricerca e collaborazione scientifica nel campo dell’Influenza e delle infezioni respiratorie acute indifferenziate con particolare riguardo all’eziologia, epidemiologia, prevenzione e controllo.
In particolare:

  1. programma, organizza e gestisce una rete di sorveglianza clinico-epidemiologica a livello nazionale finalizzato a valutare l'impatto sanitario ed economico dell'Influenza e delle malattie respiratorie acute nella popolazione in generale in singoli componenti;
  2. svolge indagini rivolte all'isolamento dei virus influenzali che circolano nella popolazione umana (ed eventualmente animale) e all'individuazione delle loro caratteristiche antigeniche e genetiche;
  3. programma e coordina studi controllati finalizzati a valuatare l'efficacia di nuovi vaccini e di farmaci antivirali specifici nei riguardi dei virus influenzali;
  4. promuove attività culturali (seminari, workshop, convegni, etc.) su tematiche correlate all'Influenza e alle Infezioni Respiratorie per la formazione continua del personale sanitario e dei laboratori di ricerca;
  5. contribuisce alla stesura di linee guida sulla diagnosi, prevenzione e controllo dell'Influenza.

Il Centro è inserito nel sistema di sorveglianza nazionale dell'Influenza - INFLUNET - coordinato dal Ministero della Sanità; collabora a livello nazionale ed internazionale con Enti di Ricerca e Società Scientifiche (OMS, ISS, SIMG, etc.); fornisce un supporto scientifico e conoscitivo ai Servizi di Sanità Pubblica Regionale.